Convocazione riunioni per Dipartimento ed area di specializzazione del corso SERALE

Destinatari: Tutti i Docenti; D.SS.GG.AA.; Uffici competenti; Personale ATA; e.p.c. DSGA; Personale ATA

 

Oggetto: Convocazione riunioni per Dipartimento ed area di specializzazione del corso SERALE

 

Si comunica agli interessati che le riunioni per Dipartimento ed area di specializzazione del corso SERALE sono convocate Martedì 6 Settembre 2016 e Mercoledì 7 Settembre 2016 secondo il calendario sotto riportato.

All’ordine del giorno:

1. Accoglienza nuovi docenti

2. Individuazione della disciplina da svolgere in modalità CLIL per ciascuna classe quinta, delle modalità

di attuazione, dei docenti disponibili (solo Dipartimenti di indirizzo)

3. Definizione della programmazione dipartimentale delle singole discipline con particolare attenzione a:

a. prerequisiti

b. competenze

c. standard minimi (contenuti e abilità) comuni a tutte le classi parallele (per le classi del biennio si

dovrà tener conto della necessità di produrre la certificazione delle competenze al termine

dell’anno scolastico)

d. metodologie

e. elenco degli argomenti di ogni disciplina per l’indicazione delle lacune

f. verifiche (numero minimo e tipologia)

g. prove di ingresso

4. Programmazione moduli ed attività S&TA (solo Dipartimenti di indirizzo):

a. ratifica dei contenuti del modulo di orientamento del primo periodo la cui struttura è stata definita

dal Collegio dei Docenti, ciascuno per il modulo di competenza;

b. individuazione e verbalizzazione dei nominativi degli ITP che aderiscono al progetto tenendo conto

che saranno utilizzate parzialmente ore non svolte nel periodo di orario provvisorio;

c. strutturazione di una proposta alla Dirigente sull’assegnazione dei titolari S&TA alle attività del

progetto, ripartite tra I e II periodo, tenendo conto che 1h di cattedra corrisponde a 32h di attività;

d. nel caso di necessità di compresenze nel secondo periodo, individuazione delle discipline di

ordinamento che cederanno suddette ore di insegnamento in compresenza

e. assegnazione dei docenti/laboratori alle ore di attività S&TA del primo periodo (moduli di

orientamento di 8 ore per classe)): questa operazione deve essere condotta compilando lo schema

preimpostato che sarà fornito dalla Commissione Orario; il coordinatore trasmetterà lo schema

compilato alla Commissione Orario non appena conclusa la riunione dipartimentale (si ricorda che

i moduli di orientamento del progetto S&TA come deliberato dal Collegio dei Docenti iniziano con

l'orario provvisorio)

5. Criteri uniformi di valutazione: proposte per il POF (ad es. griglie per le simulazioni delle classi quinte)

6. Proposta del piano per le attività di sostegno/recupero

7. Proposte di progetti o attività extracurricolari relative all’area di competenza

8. Proposte di acquisto tra cui anche l’elenco del software che si intende utilizzare in vista della verifica

delle licenze disponibili e necessarie

9. Proposte di attività di aggiornamento

10. Indicazioni alla Commissione Orario:

a. premesso che non è possibile formulare esigenze didattiche di orario a livello individuale, i

dipartimenti individueranno una lista di esigenze didattiche formulata in ORDINE DI PRIORITA

da comunicare alla Commissione Orario (ad esempio: raggruppamento delle ore nelle varie classi e

per le varie discipline, richiesta di accesso ai laboratori per le discipline che non lo prevedono, …)

b. i SOLI dipartimenti di indirizzo forniranno al proprio coordinatore indicazioni per la distribuzione

delle attività tecnico-pratiche delle varie discipline nei vari laboratori (le attività S&TA secondo

quanto deliberato dal Collegio si svolgeranno le ultime due ore dei giorni di Lunedì, Mercoledì e

Venerdì ed impegneranno per ogni indirizzo 2 laboratori); i coordinatori di indirizzo sulla base di

tali indicazioni formuleranno l’orario dei laboratori per tutte le classi dell'indirizzo e lo

comunicheranno alla Commissione Orario entro il 10 Settembre

11. Varie ed eventuali

Il verbale della riunione verrà distribuito in formato word.

RIUNIONE DIPARTIMENTI E GRUPPI DISCIPLINARI

Martedì 6 settembre 8-10

DIPARTIMENTO COORDINATORE AULA

DIRITTO ED ECONOMIA

SCIENZE MOTORIE

INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA

LETTERE (compresa Geografia)

LINGUA INGLESE

BIOTECNOLOGIE SANITARIE ED AMBIENTALI

INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI

MECCANICA E MECCATRONICA

Martedì 6 settembre 10-12

DIPARTIMENTO COORDINATORE AULA

FISICA

SCIENZE-BIOLOGIA BIENNIO

TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA

TECNOLOGIE INFORMATICHE

Mercoledì 7 settembre 8-10

DIPARTIMENTO COORDINATORE AULA

MATEMATICA

ELETTROTECNICA

CHIMICA E MATERIALI

AREA DI SPECIALIZZAZIONE DEL CORSO SERALE

Mercoledì 7 settembre 10-12

DIPARTIMENTO COORDINATORE AULA

CHIMICA BIENNIO

ELETTRONICA

Con successiva comunicazione saranno indicati i Coordinatori, le aule, la strumentazione hardware e

software da prevedere, gli assistenti tecnici incaricati di predisporre tale strumentazione, l’elenco

personalizzato delle riunioni alle quali ciascun docente è tenuto a partecipare.

 

Livorno, 5 agosto 2016

F.to La Dirigente scolastica

(Prof.ssa Giuliana Ficini)

Copia analogica sottoscritta con firma a

mezzo stampa predisposta secondo

l’articolo 3 del D.lgs 12 dicembre 1993,

n. 39 e l’articolo 3bis, comma 4bis del

Codice dell’amministrazione digitale

Articoli Pubblicati