I Cookies ci aiutano a migliorare i nostri servizi, cliccando sul pulsante "Accetto" si acconsente all'utilizzo di tali Cookies. Proseguendo nella navigazione senza cliccare il pulsante, l'accettazione sarà considerata implicita.
Il documento relativo alla trattazione dei Cookies in questo portale web verrà visualizzato premendo il pulsante "Cookies Policy".

Esami di Stato 2015-2016 – Prove scritte 22-23 giugno 2016 – Norme e divieti

(Scarica circolare pdf)

Destinatari: Tutti i Docenti, Tutto il personale ATA, Tutti i candidati agli esami di Stato ‘15-16

Oggetto: Esami di Stato 2015-2016 – Prove scritte 22-23 giugno 2016 – Norme e divieti

Nei giorni 22-23 giugno 2016 dovranno essere rispettate le seguenti disposizioni:

· Ingresso in istituto del personale dalle ore 7.30 alle ore 8.25

· Ingresso candidati dalle ore 8.00

· Download prove d’esame ore 8.30

· Per tutto il giorno sarà inibito l’accesso al pubblico in istituto

· Dalle ore 12.00 è possibile uscire dall’istituto

· VIETATO PORTARE IN AULA telefoni cellulari di qualsiasi tipo, apparecchiature in grado di inviare e ricevere fotografie e/o immagini, dispositivi a luce infrarossa o ultravioletta di qualsiasi genere, apparecchiature elettroniche portatili di tipo “palmare”, personal computer portatili e in generale qualsiasi apparecchio in grado di connettersi a reti di ogni genere, dalle reti wireless alle reti telefoniche standard, dal Bluetooth all'UMTS o GPRS e così via.

I candidati che fossero sorpresi, durante le prove scritte, in possesso delle apparecchiature di cui sopra saranno allontanati dall’esame, con le conseguenze previste dalla normativa. Nel caso in cui i candidati siano in possesso di tali attrezzature devono consegnarle alla commissione prima di accedere al locale in cui si terranno gli esami scritti. E’ comunque vietato l’uso di tali apparecchiature, qualora presenti nella scuola, durante le prove scritte.

Inoltre dovranno essere:

  • disattivate le connessioni wireless dell'istituto
  • inibiti gli accessi ai laboratori di informatica.

Livorno, 21 giugno 2016