Corso: automazione industriale e robotica

Bando (scarica .pdf)

Sono aperte le iscrizioni ad un percorso ITS su automazione industriale e robotica. Sede di erogazione del corso Livorno-Pontedera. Per maggiori informazioni collegarsi a: www.itsprime.it 

 

 BANDO di SELEZIONE 

per l’ammissione al Corso di Istruzione Tecnica Superiore 

“AUTOMA - CORSO DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE E ROBOTICA” 

per la qualifica di 

TECNICO SUPERIORE PER L'AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCANOTRONICI 

Progetto Cofinanziato dal POR FSE 2014-2020 Asse A Occupazione approvato con DD n. 5839 del 23/11/2015 a valere sull’avviso di cui al DD 2966/2015 ss.mm.ii. 

Soggetto proponente: Fondazione Istituto Tecnico Superiore per la Manutenzione Industriale - Si-stema Meccanica (di seguito indicata come ITS PRIME). 

Figura nazionale di riferimento*: Tecnico superiore per l'automazione ed i sistemi meccanotronici * (Ambito 4.3 Sistema MECCANICA - Figura 4.3.2 dell’allegato D - Decreto Interministeriale 07/09/2011) 

Destinatari: 20 giovani, di entrambi i sessi di età compresa tra i 18 anni (compiuti alla data di sca-denza di presentazione della domanda di iscrizione) e i 30 anni (non compiuti alla data di scadenza di presentazione della domanda di iscrizione), in possesso di diploma di istruzione secondaria di II gra-do e in ottemperanza ai requisiti stabiliti dalla normativa nazionale di riferimento per l’accesso ai percorsi ITS. 

I candidati di sesso femminile e i disabili fisici che siano risultati idonei alla selezione, saranno am-messi d’ufficio a partecipare al corso in qualità di allievi, fino al raggiungimento della riserva di posti loro assegnata (50% di posti alle donne, 7% ai disabili fisici, in conformità con i dettami della legge 68/1999). 

Finalità del corso: Il corso intende formare figure altamente qualificate con competenze per le attivi-tà di sviluppo e gestione di sistemi robotici e automazione industriale. Il Tecnico superiore per l'au-tomazione ed i sistemi meccanotronici ha elevate competenze acquisite attraverso uno stretto rappor-to con le primarie aziende del settore ed opera nella progettazione, nella programmazione e nella ma-nutenzione dei robot manipolatori e degli impianti industriali automatizzati. 

In particolare: 

• Conosce i concetti generali di automazione industriale. Sa realizzare analisi e razionalizza-zione dei processi produttivi. Gestisce l’innovazione nei processi produttivi. 

• Ha competenze inerenti la progettazione di sistemi automatizzati e flessibili per produzioni industriali. Impiega i sistemi di intelligenza artificiale per la progettazione, gestione e inte-grazione di impianti automatizzati. 

• Ha competenze di progettazione, gestione e manutenzione di sistemi robotici. 

• Sa programmare sistemi di automazione industriale (PLC, macchine a controllo numerico CNC, ecc.) e applicare metodiche di collaudo, messa in funzione e prevenzione guasti. 

• Ricerca ed applica le normative tecniche e di sicurezza del settore elettrico, elettronico e mec-canico. 

• Conosce le tecniche di progettazione, prototipazione e industrializzazione di prodotti mecca-tronici (CAD, CAD 3D, CAM). Agisce nelle attività di costruzione, testing e documentazione dei processi produttivi. 

Soggetto Proponente: Fondazione Istituto Tecnico Superiore per la Manutenzione Industriale - Si-stema Meccanica (ITS PRIME). - con sede legale presso IISS Enrico Mattei, Via della Repubblica,16 57016 Rosignano (LI). 

Docenti: Il Corso si avvale di docenti qualificati provenienti dal mondo del lavoro e delle professio-ni, dell'Università e della Ricerca, della scuola secondaria di II grado. 

Struttura del Percorso: 4 semestri per un totale di ore 2000 di cui ore 800 di stage. Le attività d’aula si svolgeranno in parte presso l’Istituto “Galilei” Via Galilei Galileo, 66/68 Livorno (LI) e in parte presso l’Istituto “Marconi” Via Milano, 51, 56025 Pontedera PI. 

Le attività formative si svolgeranno dal lunedì al venerdì con moduli didattici della durata giornaliera compresa tra 4 e 8 ore. 

Lo stage sarà realizzato presso aziende e centri di ricerca del settore AUTOMAZIONE e ROBOTI-CA e si svolgerà secondo l’orario lavorativo della struttura ospitante. 

La frequenza alle attività didattiche e allo stage è obbligatoria; un numero di assenze pari o superiore al 20% delle ore totali determina l’esclusione dal Corso. 

Il corso avrà inizio entro il 31 gennaio 2016 e comunque nelle date che verranno comunicate tramite pubblicazione sul Sito Internet e si concluderà a dicembre 2017. L’ammissione al percorso formativo, susseguente all’esito positivo della selezione, è subordinata al pagamento di una quota di iscrizione annua di €. 500,00 (€. 1000,00 complessivi). 

I candidati, ritenuti idonei durante il processo di selezione, che presentano un valore ISEE del nucleo familiare entro la soglia per l’accesso alle borse di studio del DSU (soglia di 20 mila euro), verranno esonerati totalmente dal pagamento delle due rette annuali. 

Per gli allievi che, durante il primo anno del percorso, avranno riportato una media delle valutazioni dei moduli di insegnamento maggiore di 90 centesimi, è previsto l’azzeramento della seconda annua-lità. Per gli allievi che riporteranno una media tra gli 80 e i 90 centesimi, è previsto il dimezzamento della seconda annualità. 

Contenuti del programma didattico: 

UFC 1 EMPOWERMENT E TEAM BUILDING 

Modulo 1.1 Outdoor training (in ambiente esterno) 

Modulo 1.2 Laboratorio di Self Empowerment 

Modulo 1.3 Laboratorio di Team Building 

Modulo 1.4 Problemsetting and solving - decision making - time management 

UFC 2 ORIENTAMENTO AL LAVORO E ALL'IMPRESA 

Modulo 2.1 Diritto del lavoro (contratti) 

Modulo 2.2 Autoimprenditorialità e startup d'impresa 

Modulo 2.3 Modelli organizzativi aziendali 

Modulo 2.4 Qualità nei processi aziendali (ISO 9001:2015) 

Modulo 2.5 Sicurezza e prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro 

Modulo 2.6 ECDL full standard 

UFC 3 - LINGUA INGLESE APPLICATA 

Modulo 3.1 "Intermediate English" (B1) 

Modulo 3.2 Laboratorio "Intermediate English" (B1) 

Modulo 3.3 "Upper-intermediate English" (B2) 

Modulo 3.4 Laboratorio "Upper-intermediate English" (B2) 

Modulo 3.5 Inglese tecnico 3.1 Teoria inglese base (B1) 

UFC 4 – ELETTRONICA E AZIONAMENTI 

Modulo 4.1 Elettronica applicata 

Modulo 4.2 CAD Elettrico 3 

Modulo 4.3 Teoria e applicazioni di azionamenti elettrici 

Modulo 4.4 Laboratorio di elettronica e azionamenti 

UFC 5 – INFORMATICA APPLICATA 

Modulo 5.1 Fondamenti di programmazione strutturata 

Modulo 5.2 Microcontrollori (Arduino) 

Modulo 5.3 Software di diagnosi e controllo 

Modulo 5.4 Laboratorio di informatica 

UFC 6 – STRUMENTI PER LA PROGETTAZIONE MECCATRONICA 

Modulo 6.1 Computer Aided Design (AutoCAD) 

Modulo 6.2 Modellazione solida parametrica 

Modulo 6.3 Prototipazione rapida e reverse engineering 

Modulo 6.4 Computer Aided Manufacturing (CAM) 

UFC 7 – AUTOMAZIONE INDUSTRIALE 

Modulo 7.1 Automazione industriale e integrazione dei processi produttivi 

Modulo 7.2 Sistemi di controllo e automazione industriale 

Modulo 7.3 Sensori, attuatori e trasduttori 

Modulo 7.4 Tecniche di progettazione pneumatica e oleodinamica 

Modulo 7.5 Laboratorio di pneumatica 

Modulo 7.6 Programmazione dei sistemi di automazione industriale (PLC) 

Modulo 7.7 Laboratorio di PLC 

Modulo 7.8 Organizzazione delle linee produttive 

UFC 8 – ROBOTICA INDUSTRIALE 

Modulo 8.1 Evoluzione della robotica industriale 

Modulo 8.2 Meccanica dei robot industriali 

Modulo 8.3 End Effector e applicazioni 

Modulo 8.4 Sistemi di trasporto robotizzati 

Modulo 8.5 Programmazione e controllo dei sistemi robotici 

Modulo 8.6 Laboratorio di sintesi produttiva 

UFC 9 GESTIONE DEI SISTEMI MECCATRONICI 

Modulo 9.1 Tecniche di previsione delle modalità di guasto 

Modulo 9.2 Organizzazione del servizio di installazione e di manutenzione 

Modulo 9.3 Analisi e preventivazione dei costi 

Modulo 9.4 Sicurezza nel servizio di manutenzione 

Modulo 9.5 Installazione e manutenzione di dispositivi meccanici 

Modulo 9.6 Installazione e manutenzione di dispositivi idraulici e pneumatici 

Modulo 9.7 Installazione e manutenzione di dispositivi elettrici e elettronici 

UFC 9 – STAGE 

Modulo 10.1 Stage estero (Erasmus +) 

Modulo 10.2 Stage in azienda 

Sbocchi occupazionali : Ottime opportunità di lavoro nel settore della robotica industriale ambito sistema Meccanica e Automazione. 

Nel dettaglio il diplomato si può inserire: 

nelle aziende ad alto livello di automazione 

negli uffici tecnici per l’industrializzazione dei prodotti 

nei laboratori di progettazione meccatronica 

nel settore della manutenzione di impianti industriali robotizzati 

Commissione di esame finale e verifica delle competenze acquisite: Il percorso formativo si con-clude con un esame finale volto a verificare le competenze acquisite. Detta verifica, la certificazione e il riconoscimento dei crediti formativi, vengono effettuati secondo quanto previsto dagli artt. 6 e 7 del D.M. MIUR 7 settembre 2011 e ss.mm.ii. 

Saranno ammessi alle prove di verifica finale gli studenti che abbiano frequentato il Corso per alme-no l’80% delle ore complessivamente erogate e che siano stati valutati positivamente nelle prove in-termedie, compresa l’attività di stage. 

E’ assicurata la certificazione delle competenze acquisite anche in caso di mancato completamento del percorso formativo. 

Certificazione finale: Diploma di Tecnico Superiore di V livello del Quadro europeo delle qualifi-che per l’apprendimento permanente (E.Q.F.) rilasciato ai sensi dell’art. 8, comma 1, del D.P.C.M 25 gennaio 2008 e del D.I. 7 settembre 2011. 

I diplomi di tecnico superiore costituiscono anche titolo per l’accesso ai pubblici concorsi ai sensi dell’art. 5, comma 7, del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 gennaio 2008. 

Crediti universitari riconosciuti: Sulla base dei regolamenti didattici delle Università potranno es-sere riconosciuti crediti formativi (CFU) dei moduli didattici svolti nel percorso. In merito si rinvia al decreto attuativo di cui all’articolo 14, comma 3, della Legge 30 dicembre 2010, n. 240. 

Requisiti per l’ammissione: Il corso è destinato a 20 giovani di entrambi i sessi, di età compresa tra i 18 anni (compiuti alla data di scadenza di presentazione della domanda di iscrizione) e i 30 anni (non compiuti alla data di scadenza di presentazione della domanda di iscrizione) in possesso di Di-ploma di Istruzione Secondaria di II grado. 

Termini e modalità d'iscrizione: L’ammissione alla selezione di partecipazione al corso ITS “AU-TOMA - CORSO DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE E ROBOTICA” è subordinata alla presen-tazione della domanda di ammissione redatta sull’apposito modulo allegato al presente bando e repe-ribile sul sito (www.itsprime.it). 

La domanda firmata in originale dovrà essere inviata esclusivamente : 

• o a mezzo posta con raccomandata A/R, e in tal caso non farà fede il timbro di spedizione; 

• o mediante l’invio da casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo della Fonda-zione ITS PRIME ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

• o consegnata a mano presso le seguenti strutture: o IISS “E. Mattei”, via della Repubblica, 16 – 57016 Rosignano S. (LI) 

o ITIS “G.Galilei”, via Galilei, 66/68 – 57022 Livorno 

o ITIS “G.Marconi”, via Milano, 51 – 56025 Pontedera (PI) 

o “Scuola Superiore di Tecnologie Industriali” via Panciatichi, 29 - 50127 Firenze du-rante l’orario di apertura (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle ore 18:30) 

 

 

La domanda dovrà essere contenuta in busta chiusa indirizzata a: 

Al Presidente della 

Fondazione Istituto Tecnico Superiore per la Manutenzione Industriale - Sistema Meccanica 

Segreteria Didattica 

La busta dovrà recare la dizione “Domanda di Partecipazione al Bando di selezione del percorso: “AUTOMA - CORSO DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE E ROBOTICA”. 

La domanda, a pena di non ammissione alla selezione, deve essere corredata dai seguenti documenti: 

1. copia di un documento di identità e copia del Codice Fiscale; 

 

2. curriculum vitae firmato, redatto secondo il modello europeo e completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.lgs. 196 del 30 giugno 2003); 

3. copia del Diploma di Istruzione Secondaria Superiore, o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, redatta nelle forme di cui al DPR 445/2000, recante l’esatta denominazione del tito-lo di Studio, la votazione conseguita, l’anno del conseguimento e l’Istituto scolastico presso il quale il diploma è stato conseguito. 

4. Eventuale altra documentazione necessaria per la valutazione di altri titoli posseduti, dichiara-ti nella domanda di iscrizione e nel curriculum (certificato di conoscenza della lingua inglese; esperienze lavorative, competenze informatiche ecc.) 

5. Foto formato tessera 

6. elenco dei documenti allegati alla domanda, debitamente firmato. 

 

Le domande dovranno pervenire inderogabilmente alla Fondazione ITS PRIME entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 19 gennaio 2016. Le domande pervenute dopo tale termine non saranno ammes-se alla selezione per l’iscrizione al corso. 

I dati contenuti nelle domande di iscrizione saranno trattati secondo le disposizioni contenute nella normativa sul trattamento dei dati personali e dei dati sensibili di cui all’art. 4 comma 1 lett.d), non-ché art.26 del D.lg.vo 196/2003. 

Selezioni: Coloro che abbiano presentato la domanda di ammissione con le modalità sopra descritte, e che posseggano i requisiti previsti dal presente bando, saranno ammessi alle prove di selezione per l’ammissione al corso. 

L’elenco degli ammessi alle prove di selezione sarà pubblicato esclusivamente sul sito web della Fondazione ITS PRIME (www.itsprime.it). 

Le prove di selezione si terranno il 21 e 22 gennaio 2016 presso la “Scuola Superiore di Tecnologie Industriali” via Panciatichi, 29 Firenze. 

Conferma delle date avverrà con comunicazione agli ammessi esclusivamente tramite pubblicazione sul sito internet della Fondazione ITS PRIME. 

Le selezioni accerteranno i requisiti per l’ammissione mediante: 

• test di accertamento delle competenze tecniche,tecnologiche,informatiche, linguistiche, ecc.; colloquio individuale teso a valutare le motivazioni personali alla partecipazione al Corso ITS. 

 

I punteggi saranno attribuiti come segue: 

• colloquio: max 40 punti 

• test scritto: max 30 punti 

• Analisi CV: max 30 punti* (votazione Diploma scuola secondaria, certificazioni di competen-ze specifiche e esperienze lavorative). 

 

*L’eventuale titolo di laurea non verrà valutato ai fini dell’attribuzione del punteggio. 

Comunicazione agli interessati: La graduatoria delle selezioni espressa in centesimi e tutte le co-municazioni saranno pubblicate sul sito web della Fondazione ITS PRIME (www.itsprime.it). 

Svolgimento delle prove di selezione: I candidati dovranno presentarsi alle prove di selezione, pena l’esclusione dalle stesse, muniti di valido documento di riconoscimento. L’elenco degli ammessi alle prove di selezione sarà affisso sul sito web della Fondazione ITS PRIME (www.itsprime.it) entro le ore 15,00 del giorno 27 gennaio 2016. Ulteriori informazioni sono reperibili alla Segreteria della Fondazione ITS PRIME, c/o Scuola Superiore di Tecnologie Industriali, via Panciatichi, 29 Firenze – dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 18,30 o sul sito web (www.itsprime.it). 6 

Riconoscimento Crediti Formativi in ingresso: Al momento dell’iscrizione al corso è possibile presentare richiesta di riconoscimento di crediti formativi riferibili a competenze pregresse maturate sia all’interno del sistema dell’istruzione che in quello della formazione-lavoro. 

La valutazione sarà fatta sulla base dei seguenti criteri: 

1. Analisi dati curriculari (titoli di studio, eventuali percorsi di formazione svolti, esperienza la-vorativa desumibile da contratto di lavoro); 

2. Analisi delle risposte ai test scritti, riferiti a competenze analoghe a quelle per le quali si ri-chiedono i crediti formativi, eseguiti durante le prove di selezione; 

3. Eventuale somministrazione di prove aggiuntive (orali e/o scritte), in relazione alla tipologia di know-how da riconoscere, laddove non desumibile completamente dalle evidenze prece-denti. 

 

Secondo la natura degli obiettivi formativi, si potrà in questa fase procedere ad un riconoscimento parziale o totale dei crediti formativi richiesti. 

Rosignano (LI), 21 dicembre 2015 

Il Presidente della Fondazione I.T.S. PRIME 

Alessandra Ceseri