Conferma Iscrizioni Alunni Classi Prime

Per completare l’iscrizione alla classe prima selezionate questo collegamento: CONFERMA ISCRIZIONE (http://iscrizionigalileilivorno.altervista.org/login.php) inserendo il codice fiscale di vostra/o figlia/o e una password che imposterete seguendo le indicazioni fornite con una e-mail inviata nei giorni scorsi dagli uffici della nostra scuola. La mail conterrà una lettera, che sarà una guida operativa, un link per la compilazione on-line del modulo da stampare e portare a scuola e un elenco di documenti da stampare e portare a scuola: GUIDA OPERATIVA (LetteraAiGenitori.pdf) e DOCUMENTI DA SCARICARE, COMPILARE E PORTARE A SCUOLA (DomandaDiIscrizione.pdf, DelegaRitiroAliunni.pdf, AutorizzazioneUscitaAutonomaAlunni). Si raccomanda di leggere attentamente la mail e attenersi scrupolosamente alle indicazioni riportate. Al fine di agevolare le operazioni di iscrizione si ricorda che la regolarizzazione dell’iscrizione dovrà essere fatta dal 30 giugno al 10 luglio p.v. dalle 9.00 alle 12.30, invitando le famiglie a portare alla segreteria didattica della scuola, il modulo di iscrizione già compilato e corredato di foto.

Una Studentessa dell’I.T.I.S. “G.Galilei” vola a Catania per le Olimpiadii di Neuroscienze!

UNA STUDENTESSA DELL' I.T.I.S. "G. GALILEI" VOLA A CATANIA PER LE OLIMPIADI DI NEUROSCIENZE !


In data 16 febbraio 2018 alcuni alunni delle classi Quinte dell'indirizzo biologico sanitario dell'ITI "G.Galilei" di Livorno (5A e 5B BIS) hanno svolto la fase locale delle Olimpiadi di Neuroscienze 2018, una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze, a cui in questo anno hanno partecipato 18 regioni italiane.

Gli studenti si cimentano su argomenti quali l'intelligenza, la memoria, le emozioni, lo stress, l'invecchiamento, il sonno e le malattie del sistema nervoso. Scopo della iniziativa è accrescere fra i ragazzi l'interesse per lo studio della struttura del sistema nervoso e del funzionamento del cervello umano, attraendo i giovani talenti alla ricerca nei settori delle Neuroscienze sperimentali e cliniche, che rappresentano la grande sfida del nostro millennio.

Nel corso di questa prima fase si sono classificati Viola Mazzoni ed altri 4 ragazzi dell'Indirizzo di Biotecnologie Sanitarie che, in data 14 marzo, si sono recati a PISA presso l'Auditorium dell'Area della Ricerca CNR, per svolgere la fase regionale. Viola Mazzoni della 5B Bis si è classificata Prima ex aequo con un'altra alunna del Liceo scientifico Aldi di Grosseto. In un momento successivo, il 4 maggio 2018, Viola Mazzoni, insieme all'alunna con cui si è classificata ex aequo, proveniente dal liceo di Grosseto ed un'altra allieva del Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci" di Firenze, accompagnate dalla prof.ssa Del Sorbo, si sono recate a Catania presso l'Istituto di Scienze Neurologiche del CNR, per partecipare alla fase nazionale tenutasi il 5 maggio.

In particolare il giorno 4 maggio c'è stata l'apertura della manifestazione presentata dalla Dr.ssa Maria Vincenza Catania durante la trasmissione "A tutta Salute" in onda su Rai Tre nel corso della quale sono stati intervistati i ragazzi finalisti, tra cui la nostra Viola Mazzoni che ha spiegato quali sono state le sue motivazioni a partecipare a tale competizione. Nel pomeriggio i ragazzi hanno assistito ad una lezione tenuta dalla Dr.ssa Hannah Monyer Direttore del Dipartimento di Neurobiologia Clinica dell'Università di Heidelberg – Germania.

Il giorno 5 maggio i ragazzi si sono cimentati in prove a squadra (cruciverba) e prove individuali: giochi di memoria ed attenzione, domande a scelta multipla, tavole anatomiche, diagnosi di malattie del sistema nervoso in lingua inglese ed infine domande a risposta diretta a cui hanno partecipato i 5 finalisti tra cui è stato individuato un vincitore che ha vinto una borsa di studio con cui parteciperà a Berlino alla fase internazionale dell'International Brain Bee.

La nostra alunna Viola Mazzoni si è classificata 14 su 54 finalisti partecipanti alla fase nazionale e su circa 3500 alunni iniziali; da sottolineare che è stata la seconda classificata in Toscana e la prima di un Istituto Tecnico con indirizzo biotecnologie sanitarie tra tanti licei scientifici.