I.T.I.S. "G.Galilei" e Africa Academy

I.T.I.S. “GALILEI” E AFRICA ACADEMY: UN CONNUBIO CHE NASCE DAL CUORE

Un gesto nato dal cuore quello compiuto dall’ITIS “Galilei di Livorno” che, nelle persone della professoressa Patrizia Garsia, dei docenti di educazione fisica R. Benedetto, C. Caprai, A. Gigli, R. Porcellini, A. Punzi e della professoressa Annalisa Bove, ha donato undici paia di scarpe da calcio nuove alla società sportiva Africa Academy rappresentata, nell’occasione, dal presidente F. Marrucci e da tre giocatori.

Questa donazione, resa possibile grazie al contributo di docenti, alunni e del negozio di articoli sportivi Maggini, va a collocarsi all’interno di un percorso di collaborazione tra la suddetta Società calcistica e l’ITIS “Galilei” il cui Dirigente Scolastico, professoressa Giuliana Ficini, si mostra sempre pronto ad appoggiare e caldeggiare iniziative mirate a favorire l’integrazione dei ragazzi immigrati e la crescita personale degli alunni.

Come l’organizzazione della partita di calcio, disputata lo scorso 23 dicembre presso il campo Orlando-Pitto, durante la quale si sono fronteggiate la squadra dell’ITIS “Galilei” e quella dell’Africa Academy, rendendo il gioco un momento di amicizia e solidarietà e superando ogni rivalità e discriminazione.

In tutti questi momenti il Presidente dell’Africa Academy, Franco Marrucci, ha parlato agli insegnanti e agli studenti, sottolineando quanto sia difficile e dolorosa la situazione di chi, costretto a lasciare la propria terra e i propri affetti, si trova a vivere in uno stato di indigenza e solitudine.

Ecco che, quindi, il calcio può divenire un veicolo di affraternamento, permettendo di andare al di là di certe barriere e pregiudizi purtroppo ancora presenti in un mondo sempre più multietnico.