I Cookies ci aiutano a migliorare i nostri servizi, cliccando sul pulsante "Accetto" si acconsente all'utilizzo di tali Cookies. Proseguendo nella navigazione senza cliccare il pulsante, l'accettazione sarà considerata implicita.
Il documento relativo alla trattazione dei Cookies in questo portale web verrà visualizzato premendo il pulsante "Cookies Policy".

Storie di donne, scienza e tecnologia

“Storie di donne, scienza e tecnologia”

La cultura scientifica è ancora oggi appannaggio del genere maschile. Le statistiche europee  parlano del 33% di donne indirizzate verso le materie scientifiche e l’Italia non si discosta molto. Il nostro istituto vede una buona presenza di alunne ma ciò nonostante vi sono specializzazioni più gettonate di altre dal genere femminile. È stato quindi naturale lavorare su un gruppo  di scienziate individuate dal Politecnico di Lubecca e in mostra a Monterotondo: “Storie di donne, scienza e tecnologia” a cura dell’Istituto di Cultura Tedesca di Livorno.

Il 7 giugno, prima una bella passeggiata mattutina alle ville di Monterotondo, oggi purtroppo chiuse (Divestea, Morazzana, Maurogordato e Rodocanacchi),  poi  nella deliziosa cornice della Cappella Scafurno, gli alunni della classe II S hanno esposto quanto elaborato attraverso lo studio delle 20 donne scienziate esposte prestando loro la voce e facendole parlare dei loro successi ma anche dei torti subiti, delle difficoltà incontrate, delle amarezze vissute. Molto è stato fatto ma ancora molto rimane da fare per superare stereotipi che durano da secoli!!!

 ph

ph

ph