I Cookies ci aiutano a migliorare i nostri servizi, cliccando sul pulsante "Accetto" si acconsente all'utilizzo di tali Cookies. Proseguendo nella navigazione senza cliccare il pulsante, l'accettazione sarà considerata implicita.
Il documento relativo alla trattazione dei Cookies in questo portale web verrà visualizzato premendo il pulsante "Cookies Policy".

Spettacolo “Le due metà”

Anche quest’anno gli alunni del laboratorio teatrale hanno messo in scena, prima alla rassegna regionale del teatro-scuola di Bagni di Lucca poi al teatro La Goldonetta, una performance che parla della problematicità del vivere. Partendo dal tema “Gli antichi mestieri: il sarto”, lo spettacolo “Le due metà” ha ripercorso alcune tappe della storia dell'uomo. Dalla nudità dell'uomo primitivo fino alla sfrenata corsa all'acquisto dell'ultimo capo alla moda. Perché  l'uomo è ciò che indossa e, soprattutto nel ‘900, tenderà a coprirsi di cose inutili. Una copertura solo apparente, fatta di abiti senza valore.

Bravissimi i ragazzi, bravo il regista Marco Bruciati e soprattutto grazie a tutti gli ex che ogni anno tornano non solo a sostenere come pubblico ma a lavorare per la realizzazione dello spettacolo con immenso piacere di tutto il gruppo.